Albergo per visitare Parco del Conero: Hotel Dorico Ancona

Albergo per visitare Parco del Conero Hotel Dorico Ancona

Avere a disposizione un albergo ben collegato con le mete che vogliamo vistare, ci rende tutto molto più semplice quando siamo in vacanza. Per questo sono ben felice di parlarvi dell’Hotel Dorico, un albergo due stelle di Ancona, che vi offre più di un buon motivo per sceglierlo.

L’Hotel Dorico, struttura a gestione familiare, è molto semplice da raggiungere, non soltanto per coloro che viaggiano in automobile, perché si trova proprio di fronte la stazione ferroviaria del capoluogo marchigiano. Oltre alla posizione strategica per chi arriva e parte da Ancona, questo albergo a due stelle di Ancona è in grado di assicura un ottimo rapporto qualità/prezzo, cercando di venire incontro a tutte le esigenze dei propri ospiti. L’hotel dispone infatti di camere singole, doppie e triple tutte dotate di bagno privato, televisore e linea telefonica diretta. All’interno della tariffa è inoltre prevista anche una piccola colazione.

Hotel Dorico Ancona: albergo per visitare Parco del Conero e le spiagge di Numana

Albergo per visitare Parco del Conero Hotel Dorico Ancona

Tra i migliori pregi dell’Hotel Dorico c’è senz’altro quello di essere posizionato in modo ottimale per tutti coloro che desiderano soggiornare ad Ancora e poi visitare il Parco del Conero e le spiagge di Numana. Come se non bastasse, questo albergo due stelle di Ancona è ottimo anche per coloro che devono poi recarsi al porto e prendere i traghetti per la Grecia (oppure che dalla Grecia ritornano).

Insomma, l’Hotel Dorico di Ancona (in via Flaminia 8) è davvero il luogo ideale per una vacanza di famiglia comoda ma a prezzi abbordabili. Per maggiori informazioni, per tutti i contatti e per prenotare la vostra camera visitate il sito ufficiale dell’albergo.

 

In collaborazione con Hotel Dorico di Ancona

Foto: Pixabay

Buzzoole

Barbara Vellucci

Web editor, blogger, content producer e social media addicted! Amo i viaggi e la fotografia ed è per questo che ho deciso di far partire l'avventura di BreathTrip :-)

Commenti chiusi