Dove mangiare a Maiorca: i migliori ristoranti

dove mangiare a maiorca

Maiorca

Tutte le quattro isole Baleari si caratterizzano tra le destinazioni ambite tra coloro che amano e ricercano l’esclusività a tavola, ma in particolare a Maiorca è possibile trovare ristoranti riconosciuti dalla celebre Guida Michelin e premiati con ben dieci stelle. La cucina a Maiorca è ricercata e prestigiosa: sull’isola le proposte gastronomiche sono variegate grazie al talento di professionisti che sono in grado di dare un tocco di creatività alle ricette di una volta. L’esperienza gourmet sulla maggiore delle isole Baleari è un continuo fondersi sperimentale di tradizione e innovazione tipica dei nostri giorni, in una combinazione perfetta tra i molti prodotti locali, tra i quali abbondano quelli riconosciuti con marchi di denominazione di origine protetta.



Dove mangiare a Maiorca: i migliori ristoranti

Ben nove ristoranti sull’isola sono stati premiati con la stella Michelin e dal 2017 uno di questi, lo Zaranda ne vanta addirittura due. Situato a Calvía, all’interno dell’hotel 5 stelle Castel Son Claret, questo ristorante di alta cucina è gestito dallo chef Fernando Pérez che prima di approdare a Maiorca ha avuto la possibilità di collaborare con molti ristoranti stellati a livello internazionale, fino ad avviare il proprio locale nella Spagna continentale e lì guadagnare la prima stella della sua carriera professionale. Lo Zaranda consta di un’unica sala, con vista sulle attività della cucina, e di un sobrio dehors. Il fine talento dello chef conquista il palato tramite un’offerta culinaria originale, basata su alcuni menù aperti che lasciano al commensale la possibilità di comporre la propria selezione di piatti.

Al Jardín, Macarena de Castro – riconosciuta tra le migliori 10 giovani chef di Spagna – propone ricette tradizionali maiorchine riviste in chiave moderna: il comune denominatore dei piatti del Jardin è la semplicità degli ingredienti, che devono essere pochi, locali e rigorosamente di stagione. Questo grazioso ristorante fondato nel 1996 da Dani de Castro, fratello sommelier della chef, si trova in una delle zone più turistiche di Maiorca, Port d’Alcudia, e da qualche anno ha incluso tra i propri servizi anche quello di catering per eventi in varie location isolane.

Presso il ristorante Fosh dell’hotel Convent de la Missió, lo chef Marc Fosh propone ai commensali un delizioso e suggestivo menù ispirato a ricette mediterranee ricche di originalità e creatività. La sala del Fosh è situata in un seminario del Seicento che dopo una attenta ristrutturazione presenta un’estetica avanguardista, con spazi spogli decorati in stile minimalista nei toni del bianco e del nero, e affaccia su un’ampia terrazza in cui un muro di acqua a cascata accoglie gli ospiti in un ambiente suggestivo.

Gli altri ristoranti stellati sull’isola di Maiorca sono l’Es Molí d’en Bou, presso l’hotel Protur Sa Coma Playa Hotel & Spa, il Es Fum a Costa d’en Blanes e il Es Racó des Teix a Deia, il Predi Son Jaumell dove è di casa lo chef Andreu Genestra, il Restaurante Argos e il Restaurante Adrián Quetglas.

comunicato stampa

foto di copertina: Pixabay

Barbara Vellucci

Web editor, blogger, content producer e social media addicted! Amo i viaggi e la fotografia ed è per questo che ho deciso di far partire l’avventura di BreathTrip :-)

Commenti chiusi