Alberghi in Trentino che accettano il cane: Terme di Comano

Alberghi in Trentino che accettano il cane

Alberghi in Trentino che accettano il cane

In questo articolo scopriremo quali sono gli alberghi in Trentino che accettano il cane. Diciamocelo: quante volte, noi che consideriamo il nostro cane un membro a pieno titolo della nostra famiglia, ci siamo sentiti in colpa per non averlo potuto portare con noi in vacanza? Del resto, Aidaa (Associazione Italiana difesa animali e ambiente) ha dichiarato che le famiglie che si apprestano a vivere almeno 4 giorni fuori dalle mura casalinghe con l’animale domestico a seguito sono almeno 2 milioni. Alle Terme di Comano, riserva della Biosfera Unesco, paradiso trentino tra le Dolomiti di Brenta e il Lago di Garda, ci sono proposte pensate proprio per consentire una vacanza memorabile con tutti i nostri amati amici a quattro zampe.



Alberghi in Trentino che accettano il cane: Terme di Comano

Chi sceglie di venire alle Terme di Comano può alloggiare in molti alberghi in Trentino che accettano il cane. Ma non solo. Si può alloggiare presso diverse tipologie di strutture ricettive – agriturismo, Garnì e B&B – tutte immerse nel verde e tutte dotate di servizi pet friendly, tra cui l’accoglienza di cani di tutte le taglie e razze, stanze con balcone, giardino o terrazzo (in qualche caso anche dedicati solo a loro), Kit di benvenuto, guest card per poter partecipare ad attività con il cane ed avere sconti in negozi convenzionati.

Alberghi in Trentino che accettano il cane: servizi a disposizione

Già al check in di arrivo, il primo segnale importantissimo di attenzione: la iscrizione immediata sul portale dell’anagrafe canina, per offrire al turista una vacanza all’insegna della sicurezza in caso di scomparsa del cane.

C’è poi un divertente programma di animazione e attività, in collaborazione con l’Associazione Vita da Cani e il negozio di animali Zaffy&Rosi, tra cui Servizio di dog sitting e servizio pensione diurna, proposte educative e di divertente animazione da fare insieme al proprio cane, sino all’attività di Walking dog. In particolare se si desidera, gli addestratori del centro cinofilo Vita da Cani – gioiellino di Alain Satti, figlio del cantante Bobby Solo – addestrano i cani ma anche i loro padroni. Nel senso che si insegna loro a trattare l’animale, a capirlo, a giocare con lui, a condurlo al guinzaglio, a gestirlo in libertà nel rispetto degli altri e delle regole civili, a educarlo nei bisogni fisici e non solo, a risolvere eventuali problemi comportamentali. Insomma, vengono forniti tutti gli strumenti per avere un cane educato, primo fra tutti la capacità di “ragionare da cane” e quindi comunicare con lui con successo.

Ma la chicca tra le chicche? In tutto il comprensorio delle Terme, si può avere il carrellino per l’amico a quattro zampe e i familiari che vanno in bicicletta. E questo persino per chi vuole fruire del progetto E-vvai, cioè il sistema di biciclette a pedalata assistita (le e-bike), presente in tutto il territorio. Tra i percorsi più incantevoli e dog friendly.. non perdetevi il lago di Nembia.

Per maggiori informazioni e per conoscere gli alberghi in Trentino (Comano Valle Salus) che ospitano i cani, visitate il sito di Comano.

comunicato stampa

Barbara Vellucci

Web editor, blogger, content producer e social media addicted! Amo i viaggi e la fotografia ed è per questo che ho deciso di far partire l'avventura di BreathTrip :-)

Commenti chiusi