Bangkok: 10 cose da fare e vedere assolutamente

bangkok mercato galleggiante

Avete mai pensato a quali possano essere le 10 cose da fare e da vedere assolutamente a Bangkok, in Thailandia? Con questa guida proveremo a darvi qualche dritta che potrà esservi molto utile.



Bangkok: 10 cose da fare e vedere assolutamente

Cena a bordo della Apsara Dinner Cruise

Si tratta di una delle esperienze gourmand must do a Bangkok: una crociera a bordo di una nave vintage in cui si può cenare in puro stile thai e ammirare al tramonto i luoghi più iconici della città lungo il fiume Chao Phraya, come i templi di Wat Pho e Wat Arun, oltre al vasto complesso del Grand Palace, tra le attrazioni più popolari della città.

Relax nella Spa

La Spa Banyan Tree è un vero e proprio santuario del benessere in cui terapisti specializzati si prendono cura degli ospiti con speciali trattamenti ispirati alle tecniche e alle tradizioni orientali. Da non perdere il Banyan Toner concepito specificatamente per le donne, che include un body scrub al sale seguito da un massaggio tonificante per sostenere il tono muscolare e ridurre la cellulite. Il trattamento si conclude con un impacco corpo alle alghe e una maschera viso per reidratare la pelle lasciandola liscia e luminosa.

Visita al Grand Palace

Un viaggio a Bangkok non è davvero completo finché non si visita questo gioiello situato nella parte antica della città. Il Grand Palace è un complesso maestoso, circondato da mura e comprende alcuni degli edifici più rappresentativi di tutta Bangkok. Al suo interno sorge il Wat Phra Kaeo, più conosciuto dai turisti come Tempio del Budda di Smeraldo.

Bangkok Bike Tour

Uno dei migliori modi per scoprire la città di Bangkok è in bicicletta, in questo modo si potranno scoprire gli angoli meno conosciuti e potrete capitare per caso in alcuni luoghi davvero autentici. Pedalando si potrà raggiungere il cuore e l’anima di Bangkok.

bangkok

Bangkok Tuk Tuk Tour

Il Tuk Tuk è uno dei mezzi di trasporto di Bangkok più conosciuti e davvero caratteristico, diventato molto popolare tra i visitatori. Questo veicolo è molto pratico per girare la città e garantirà ai visitatori un’esperienza unica che li porterà a scoprire la storia e la cultura della città.



Rooftop Dining at Vertigo

Vertigo all’ultimo piano del Banyan Tree Bangkok è uno dei migliori rooftop bar dell’Asia. Gli ospiti potranno godere di un cocktail o di una cena con vista panoramica sulla città. Per chi soffre di vertigini, invece è meglio il nuovissimo Vertigo TOO, un cocktail bar e ristorante situato al 60° piano e chiuso da vetrate.

Cooking Class

Banyan Tree Bangkok offre anche una serie di attività creative e divertenti come per esempio la lezione di cucina che insegnerà agli ospiti come preparare piatti gourmet partendo da zero. Chef professionisti insegneranno i segreti della cucina Thai. Ogni martedì al Romsai Restaurant.

bangkok

Klong Tour

Per conoscere la vera vita tradizionale thailandese si può noleggiare una barca tradizionale in legno oppure un taxi d’acqua per attraversare la città come se fosse la laguna di Venezia, infatti il fiume Chao Phraya si snoda in una rete di canali (klong) che per secoli sono stati le uniche vie di accesso della città.

Street food e cucina locale

Uno dei modi migliori per conoscere una città è approfondire tutti gli aspetti della sua cultura passando anche dalla tradizione gastronomica e a Bangkok non c’è nulla di più tradizionale dello street food. Per gustare i migliori piatti locali si può fare un giro a Chinatown, chiamata Yaowarat nella lingua locale, dove si possono trovare centinaia di bancarelle, mercati e ristoranti pronti a offrire un’esperienza culinaria autentica.

Mercato galleggiante

I mercati galleggianti di Damnoen Saduak sono un aspetto culturale caratteristico della provincia di Ratchaburi e sono conosciuti dai viaggiatori di tutto il mondo. Qui si possono contrattare i prezzi di verdura e frutta fresca e osservare le canoe galleggiare nei canali della città. Questi mercati sprigionano tutta la magia della tradizione Thailandese.

foto: Pixabay

Barbara Vellucci

Web editor, blogger, content producer e social media addicted! Amo i viaggi e la fotografia ed è per questo che ho deciso di far partire l'avventura di BreathTrip :-)

Rispondi