Autogrill presenta il primo Bistrot in autostrada

Autogrill Bistrot

Autogrill debutta per la prima volta in autostrada con Bistrot, il concept realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche (UNISG) di Pollenzo che riflette l’evoluzione della cultura dell’alimentazione, attenta alla valorizzazione delle eccellenze italiane locali e al recupero di pratiche di lavorazione artigianale.



L’Amministratore Delegato della Società, Gianmario Tondato Da Ruos, ha presentato oggi il progetto alla presenza del Viceministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, il Sen. Andrea Olivero e ai rappresentanti dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche (UNISG) in occasione di un evento a Fiorenzuola d’Arda presso l’area di servizio rinnovata.

Questo punto vendita diventa quindi protagonista dell’espressione della nuova cultura alimentare – in movimento ma non solo – e della rinnovata attenzione che Autogrill dedica alle mutate esigenze e stili alimentari dei consumatori per offrire ai propri viaggiatori una pausa di qualità.

Il nuovo store si trova presso l’area di sosta di Arda, nel comune di Fiorenzuola d’Arda (PC), sulla A1 Torino-Piacenza-Brescia: un punto di incontro di due grandi flussi di viaggiatori ma anche di importanti tradizioni gastronomiche come quella piacentina e quella parmigiana.

Bistrot Fiorenzuola D'Arda

Nello store particolare attenzione viene riservata alla selezione dei produttori locali, in un’ottica di stagionalità, regionalità e filiera corta, per offrire alla clientela un’esperienza unica, capace di fondere insieme i sapori della tradizione gastronomica regionale, accessibile a tutti, con i valori della sostenibilità.

Con l’apertura di Bistrot Fiorenzuola d’Arda torniamo alle radici della nostra storia per guardare al futuro, un futuro che si colloca nel percorso intrapreso da Autogrill che parla d’innovazione e di eccellenza attraverso la costante trasformazione della propria offerta. ” ha dichiarato Gianmario Tondato Da Ruos, Amministratore Delegato del Gruppo. “Forti del successo ottenuto da Bistrot in Europa – ha proseguito Tondato – oggi compiamo un nuovo passo avanti portando questo brand per la prima volta in autostrada in Italia, puntando ad offrire e a far conoscere a chi viaggia in auto le eccellenze di un territorio con una grande ricchezza e tradizione agroalimentare”.

Caratterizzato da un layout di interni che rievoca l’atmosfera tipica dei mercati coperti di città, Bistrot Fiorenzuola d’Arda è un ambiente eclettico in cui l’alta qualità si abbina ai concetti di naturalità, stagionalità, località e rispetto per il ciclo di vita dei prodotti. Il punto vendita promuove una visione che sottolinea la continuità tra il momento della produzione e quello del consumo, con un’innovativa comunicazione in-store che presenta alla clientela i volti, la storia e le caratteristiche dei principali fornitori.

L’offerta al piano terra comprende il Forno, con un reparto panificazione direttamente alla vista del cliente, che propone un ampio assortimento di pizze, nonché una grande varietà di pane preparato con lievito madre e specialità dolciarie locali come la tipica Torta di Vigolo della Pasticceria Perazzi, Bottega storica in provincia di Piacenza, la Caffetteria, presso la quale è possibile degustare un autentico caffè napoletano preparato nella tradizionale “cuccuma” e il Frutteto, un’oasi di frutta e verdura fresca con un’ampia scelta di centrifugati, frullati freschi e macedonie.

Autogrill Bistro Forno

Al piano superiore (nel ponte che attraversa l’autostrada), invece, i viaggiatori possono gustare le specialità di primi del Pastaio, laboratorio a vista che propone una varietà di pasta fresca trafilata al bronzo prodotta direttamente sul punto vendita con le farine de i Molini di Voghera, i secondi delle Cucine di strada, con la griglia per la cottura alla brace della carne, come quella proveniente dall’Azienda Agricola Morini, ad appena 20 km da Fiorenzuola, i piatti freddi e le insalatone della gastronomia.

Completa l’offerta un market, presente all’interno del locale, che propone una selezione di prodotti di alta qualità provenienti da selezionati produttori locali, come l’aceto dell’Acetaia Bellei con più di 600 anni di storia.

Un caso di successo quindi, come testimoniano le presenze di Bistrot in Europa: 5 Paesi, tra Italia, Olanda, Svizzera, Germania e Finlandia in 7 città: Milano, Roma, Helsinki, Düsseldorf, Ginevra, Uthrecht ed ora Arda. E 2 città in cui Bistrot aprirà prossimamente: Montreal e Francoforte.

 

Foto: Autogrill

Barbara Vellucci

Web editor, blogger, content producer e social media addicted! Amo i viaggi e la fotografia ed è per questo che ho deciso di far partire l'avventura di BreathTrip :-)

Rispondi