Gare running: la seconda edizione di ZanziRun, video

Forte del successo della prima edizione del 2014, il prossimo 10 ottobre riparte ZanziRun, la corsa non competitiva solidale organizzata dalla Onlus Zanzibar Nel Pallone.

Turisti, sostenitori, amici e zanzibarini si raduneranno per l’occasione a Kidoty, un piccolo villaggio situato a Nord-Est dell’isola, dove la onlus di Garbagnate Milanese è impegnata dal 2007 nella realizzazione di progetti, iniziative ed eventi finalizzati a tramettere, ai residenti, conoscenze e modalità di sfruttamento delle risorse ambientali utili allo sviluppo della comunità locale.

La ZanziRun permetterà non solo di proporre un’attività sportiva utile a favorire la socializzazione fra i membri dei vari villaggi (un’unione che, in futuro, si spera costituirà l’essenza della forza per costruire una comunità in grado di camminare con le proprie gambe), ma anche per consentire l’acquisto del materiale di cancelleria necessario ai bambini in età scolare, nonché per proseguire il finanziamento da destinare alla costruzione delle infrastrutture dell’asilo.

Quest’anno poi, la ZanziRun vede protagonista anche l’azienda farmaceutica Bouty Spa, che attraverso il marchio ZCare ha voluto contribuire all’iniziativa donando le magliette ed i pacchi-gara che verranno forniti in dotazione ai runner, «una conferma importante del successo della formula turismo-solidarietà che, grazie alla sensibilità di aziende come Bouty, consente di portare avanti la collaborazione con la popolazione locale, migliorando loro la qualità di vita» afferma Ivano Parma, Presidente della Onlus.

«La gara podistica ZanziRun è un’occasione preziosa per rendere omaggio al grande impegno sociale dell’associazione Zanzibar nel Pallone – commenta Laura Querques, Product Manager del brand Zcare di Bouty – Inoltre siamo davvero felici di poter contribuire ad un’iniziativa pensata e dedicata a chi è meno fortunato di noi».

Grazie alla collaborazione di Eden Viaggi poi, la ZanziRun verrà promossa anche qui in Italia: i turisti che partiranno dal Belpaese per partecipare alla corsa infatti, potranno soggiornare nel noto villaggio dell’operatore turistico italiano situato a Kendwa Beach.

«Iniziative come queste ci permettono non solo di sostenere una onlus che è impegnata in attività sociali per lo sviluppo del territorio, ma anche di promuovere una destinazione meravigliosa – aggiunge Eleonora Celi, responsabile Comunicazione – Zanzibar è un piccolo paradiso che merita di essere conosciuto e amato. E il nostro Eden Village PREMIUM Kendwa Beach Resort è la prova che una vacanza a Zanzibar non può non essere sognata».

L’iniziativa è organizzata con il Patrocinio del Consolato della Repubblica Unita di Tanzania di Milano che già dallo scorso anno ha subito confermato la sua adesione.

UPDATE: IL VIDEO DELL’EDIZIONE 2015 DELLA ZANZIRUN

Per seguire la ZanziRun, visitare la pagina Facebook “Zanzibar oltre le spiagge” (www.facebook.com/zanzibaroltrelespiagge)

Barbara Vellucci

Web editor, blogger, content producer e social media addicted! Amo i viaggi e la fotografia ed è per questo che ho deciso di far partire l'avventura di BreathTrip :-)

Rispondi